Passione.

Il calcio è più che uno sport. E’ passione pura.


Noi ci siamo innamorati di questo gioco. Tutti noi, grazie a nostro padre, ad un fratello o ad un amico che ci ha presentato questo splendido gioco, il calcio. Noi mangiamo, dormiamo e respiriamo calcio.


Dal momento in cui abbiamo cominciato a camminare siamo stati influenzati dallo sport. Se non giocavamo, o guardavamo nostro padre ed i nostri fratelli giocare, guardavamo le partite in TV. Il gioco si è radicato dentro di noi.

>A quel tempo la peggior punizione era sentrsi dire che non potevamo guardare una partita importante di champions’ league o del campionato nazionale della nostra squadra. Forse è possible rapportarsi con quelle sere in cui non avevate finito i vostri compiti o non avevate pulito bene, ed invece vi veniva detto di andarvene a letto. “Niente partita stasera.”


Con un orecchio rivolto verso la porta della camera da letto, ascoltare il presentatore dire le famose parole, “Signore e signori…. Buona sera,” era qualcosa che ci spezzava il cuore. Sgattaiolavamo in soggiorno scendendo le scale, temendo che il rumore del parquet sotto i nostri piedi ci tradisse, solo per intravedere la partita attraverso la porta socchiusa del soggiorno. Ci fa ancora male pensarci!


Spesso gli atleti hanno passione ed hanno un obiettivo per ciò che fanno e si dedicano intensamente ai loro impegni. E’ la stessa passione, risolutezza, determinazione e motivazione intrinseca che ci aiuta a superare gli ostacoli della vita, lavorare meglio della concorrenza e concentrarsi con intensità sui nostri obiettivi.

A volte questa motivazione interna è alimentata da un’influenza esterna. Per noi è stato il calcio. La nostra squadra preferita. Un giocatore che idolatravamo.

“Io mangio calcio, dormo col calcio. Respiro il calcio. Non sono matto, sono solo un appassionato.” - Thierry Henry


Quando incominciammo a giocare, ci rendemmo conto del motivo per cui si tratta del gioco di tutto il mondo. C’è un qualcosa che genera dipendenza nel modo in cui giocare a calcio fa sentire la gente. Il cameratismo, quel salutare senso di competizione e di fare parte di una squadra che assume sempre più significato. Il calcio ci ha spinto e ci ha motivato.


Si trattava di stare coi propri amici e di sentirsi parte di una comunità. Esso forniva l’opportunità di emulare i propri eroi- quei giocatori che si ammiravano alla TV. Non si poteva controllare chiunque si presentasse sulla linea di partenza. Ma si poteva controllare la nostra preparazione, l’allenamento ed il nostro contributo alla squadra.

Per la maggioranza dei giocatori di calcio, il gioco stesso è stato interiorizzato. E’ diventato parte della loro identità- il vero tessuto che compone il loro essere. E’ incredibile come la gente in tutto il mondo viva per lo sport del calcio, come se si trattasse di una religione. Il calcio è l’unico sport al mondo capace di paralizzare intere città e nazioni per una sola partita. 


Mentre cresceva il nostro amore per questo gioco, cresceva anche la nostra consapevolezza dell’esistenza di altre squadre in altri luoghi. Ciò ci ha resi in grado di incontrare molte persone differenti, provenienti da altre culture, e squadre diverse. E’ davvero uno sport globale.

Se siete tanto appassionati, vi impegnate per averne di più, cercando di continuo nuove sfide, opportunità di crescita ed avventure. Al termine della giornata, tutti questi sforzi vi rendono in grado di capire che non si tratta di ESSERE il migliore, ma quello che conta è il percorso e CERCARE di fare del proprio meglio.


Ci siamo resi conto molto tempo fa che condividiamo questa passione in comune… la passione per questo gioco e per ciò che rappresenta. Anche se la “nostra” squadra avrà sempre un valore per noi, è l’amore per questo gioco che ci ha portato ad avere queste amicizie che dureranno tutta la vita, e questa famiglia in continua crescita a cui apparteniamo.


Il calcio può essere il lavoro che facciamo, il nostro mezzo di sussistenza. Ma è semplicemente la passione della nostra vita e l’essenza di chi noi siamo. Diventate anche voi parte della nostra famiglia


Diventate un TENLEGEND.

lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati